Sono ancora tante le persone che pensano di poter dare ai propri animali avanzi di cibo o di fargli assaggiare alcuni alimenti che appartengono alla nostra quotidianità. Sapete che alcuni di essi possono mettere a rischio la vita dei nostri cani?

Scopriamo di quali cibi si tratta con questo articolo dedicato a cosa non possono mangiare i cani.

1. CIOCCOLATO

Il cioccolato è uno degli alimenti più comuni che possono compromettere pesantemente il benessere di un cane. Alcune sostanze presenti nel cacao possono provocare avvelenamenti. Il cioccolato contiene caffeina e teobromina, una sostanza che può causare gravi danni al sistema nervoso dei cani. La teobromina può anche causare allergie, aritmie, convulsioni e aumento della pressione sanguigna.